venerdì 2 novembre 2012

OSPEDALI


 




L’Italia dei Campanili

 

Sembra che non ci sia niente da fare, questi partiti sono tutti uguali e sempre più in peggio, sono mesi se non anni che la diatriba dell’ASL N° 6 tra Gallarate e Somma Lombardo, si perpetua a ogni cambio di Direzione Ospedaliera, o a ogni cambio di partito che comanda.
La loro megalomania la costruiscono non sugli interessi dei cittadini, ma su come apparire, il mio partito o la mia associazione, su quanto renda questa compravendita di voti, o su quanto renda in termine di entrate “euro” legate al loro ego.
Otto o dieci chilometri di distanza, fanno si che l’ignoranza dei cittadini e l’egoismo si scontri con il buon senso, abbiamo due centri di ottimo livello, dove sono stati spesi milioni di euro e che per un assurdo campanilismo e interesse smisurato, non sono sfruttati nel modo più congruo.

domenica 28 ottobre 2012

VOTATE, VOTATE, VOTATE.






Quale sarà il Vostro destino, se potessi darvi 1000£ al mese

 

Cada Sansone con tutti i …………. L'ira funesta, del giullare Berlusconi, che addusse lutti agli Italici infiniti; Anche se parafrasiamo il Divino Omero, è triste la storia che ci attende, quanto è ancora credibile quest’uomo, che con la sua ideologia tanto male a fatto a tutta l’Italia.

Lui che con il suo Cu. Cu . e con il suo telefonino, si rendeva ridicolo a un summit mondiale, accennando a una telefonata più importante, del rispetto alla premier Merkel, e ai suoi ospiti, ancora lui ha sollecitato il sorriso di scherno, della Sig.ra Merkel e del Sig. Sarkozy, non tanto contro se stesso, che sarebbe accettabile ma contro questa povera Italia, costruita come se ci si guardasse allo specchio.