giovedì 17 maggio 2012

PROVINCE D'ITALIA

NOI PROPONIAMO L'ABOLIZIONE DELLE PROVINCE E LORO " TUTTI I PARTITI " COSA FANNO  ?? CI AUMENTANO FINO AL 16% LE ALIQUOTE RCA

Hanno la faccia come il culo, non hanno ritegno, anche di fronte all'evidenza non si arrendono, ci guardano con supponenza, ridono come le iene, credono di nutrirsi di cadaveri ma non sanno che a Sagunto si combatte oltre che morire.
Leggete la tabella che è stata pubblicata dal Ministero, e troverete le province infami.

domenica 13 maggio 2012

NUN TE REGGHE PIÙ




NUN TE REGGHE PIÙ
UN PAESE DÌ MERCANTI E SERVI

Non sopporto, non accetto e non condivido, la disperazione di chi crede di risolvere il proprio problema di vita con il Suicidio, e di togliersela in modo cosi brutale, non tenendo conto di tutti i propri affetti famigliari, ma l’uomo è debole e crede che cosi riesca a risolvere tutto quanto.
D’altro canto abbiamo una classe politica che è sorda oltre che cieca, parla e parla e parla, per dire sempre le stesse cose, quindi nulla, la richiesta che i cittadini stanno facendo ai politici, ai centri di potere è di una semplicità disarmante, ma continua ad essere disattesa.